Mostre   Sezione   Comitato   Sede   Regolamento   Saggi  

News

 

 

REGOLAMENTO

 

 PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL "CENTRO MUSEALE" IN TREVISO

 

 

PREMESSA

 

 

L'ANA, sezione di Treviso, poiché ha sottoscritto col Comune di Treviso, un contratto di comodato d'uso gratuito sull'immobile sito in Via Tasso-Piazza Garibaldi in Treviso, che ha comportato un notevole sforzo manuale ed economico per portare all'antico splendore lo stabile della vecchia dogana, con l'intento poi d'inserirlo nel nuovo tessuto culturale cittadino, si dota del presente Regolamento per una corretta fruizione dell'immobile sopraccitato in ottemperanza ai disposti del contratto stipulato ed alle finalità dell'ANA, quali la cultura della solidarietà e dell'altruismo.

 
 

Art. 1

 
 

L'immobile sito in Treviso, via Tasso-Piazza Garibaldi, segnato col numero civico __, viene intitolato : "AL PORTELLO SILE" Spazio culturale degli alpini.

 
 

Art. 2

 
 

Il centro museale AL PORTELLO SILE, avrà una gestione senza fini di lucro e apartitica.

 
 

Art. 3

 
 

Il centro museale AL PORTELLO SILE, ospiterà solo su invito, esposizioni monotematiche, raccolte, collezioni ed attività culturali (fermo il disposto dell'art. 2).

 
 

Art. 4

 
 

Il centro museale AL PORTELLO SILE, ospiterà al suo interno uno spazio permanente (una vetrina), riservato alla storia della Sezione Alpini.

 
 

COMMISSIONE

 
 

Art. 5

 
 

La Commissione preposta alla gestione del centro museale AL PORTELLO SILE, si ispirerà ai principi e alle finalità dell'ANA quali la divulgazione della cultura della solidarietà e dell'altruismo.

 
 

Art. 6

 
 

La Commissione di cui all'alt. 5, è formata da 15 (_) persone. Di queste: una con esperienza tecnica, per il rispetto delle infrastrutture; tre scelte in seno al C.D. sezionale con compiti anche di collegamento con la Sezione; tre soci alpini dei tre Gruppi città, scelti ognuno dal rispettivo Consiglio direttivo del gruppo di appartenenza; cinque rappresentanti del mondo culturale, artistico e storico trevigiano, indicati e scelti di concerto tra Commissione e C.D. sezionale. Tre soci alpini di altri gruppi, indicati di concerto tra Commissione e C.D. sezionale. Il Presidente sezionale è membro di diritto.
I membri della Commissione rimangono in carica tre anni e possono essere rieletti. Decadono dal loro mandato se saranno assenti ingiustificati per tre volte consecutive alle riunioni della Commissione.
I Consiglieri sezionali decadono col loro mandato in seno al C.D., salvo rielezione. Se un membro della Commissione viene eletto anche nel C.D. rimane in carica con i compiti precedenti alla sua elezione e quindi non sarà considerato Consigliere di collegamento. Se un suo collega decade, il C.D. sezionale può nominarlo come membro della Commissione con compiti di collegamento al posto di quello decaduto. Il posto vacante sarà rimpiazzato con una nuova elezione.

 
 

Art. 7

 
 

In seno alla Commissione sarà eletto a maggioranza assoluta dei componenti (per alzata di mano): il Presidente, il segretario economo, il responsabile organizzativo, il responsabile tecnico e l'addetto alle pubbliche relazioni.

 
 

Art. 8

 
 

Le riunioni della Commissione, si terranno periodicamente od ogni qualvolta il Presidente lo ritenga opportuno, soprattutto in prossimità delle esposizioni.
I Membri della Commissione verranno avvisati tramite lettera o telefono.
Le riunioni saranno verbalizzate dal segretario verbalizzante (scelto di volta in volta) ed il verbale sarà letto ed approvato nella seduta successiva.
Le riunioni saranno valide con la presenza della maggioranza assoluta dei componenti quando l'O.d.G. tratta argomenti inerenti al programma annuale già approvato, altrimenti servirà la maggioranza qualificata dei 2/3 dei componenti la Commissione.
Le votazioni sono approvate con la maggioranza assoluta dei presenti.

 
 

Art. 9

 
 

Ogni anno, entro il 31 Marzo, il C.D. sezionale stabilirà il budget finanziario per la gestione del centro museale AL PORTELLO SILE.

 
 

Art. 10

 
 

Ogni anno entro il mese di Novembre, la Commissione presenterà al C.D. sezionale un programma di massima per l'anno successivo ed il consuntivo finanziario entro il 31 Dicembre.
Nella gestione e nella realizzazione del programma presentato al C.D. sezionale e da questo approvato, la Commissione opera in libertà ed autonomia, sempre nel rispetto degli scopi e delle finalità dell'ANA (Statuto ANA e Reg. sezionale).
La Commissione elegge il proprio indirizzo presso il centro museale AL PORTELLO SILE.

 
 

Art. 11

 
 

La Commissione cercherà sponsor per contribuire alla gestione del centro museale AL PORTELLO SILE, anche attraverso offerte libere.

 
 

ESPOSITORI

 
 

Art. 12

 
 

Prima di ogni esposizione, l'espositore dovrà presentare alla Commissione un elenco con la quantità dei pezzi esposti con relativo numero identificativo, descrizione del singolo pezzo e relativo valore commerciale.
L'organizzazione concorda con l'espositore l'eventuale realizzazione di un catalogo.
L'allestimento e l'arredamento delle esposizioni sarà concordato col responsabile organizzativo.
Si dovranno poi rispettare i limiti tecnici di carico del solaio del primo piano e della scala, previsti in 250 kg. al mq.
L'ingresso ai visitatori sarà gratuito (o con offerta libera).

 
 

Art. 13

 
 

L'orario di apertura al pubblico sarà deciso dalla Commissione e sarà subordinato al periodo ed alle esigenze delle esposizioni.

 
 

Art. 14

 
 

Per ogni esposizione sarà cura della Commissione nominare un custode col compito di aprire, presenziare e chiudere il centro museale AL PORTELLO SILE in ogni giorno della mostra e per l'intera durata dell'esposizione stessa.
Le chiavi del centro museale AL PORTELLO SILE, saranno in tre copie: una al Presidente la Sezione, una al Presidente la Commissione ed una al responsabile organizzativo.

 
 

Art.15

 
 

Copia o estratto del presente Regolamento sarà consegnato ad ogni espositore che lo sottoscriverà per presa visione.

 
 

ASSICURAZIONI

 
 

Art. 16

 
 

Il centro museale AL PORTELLO SILE sarà assicurato con una polizza annuale RCT, una polizza annuale incendio ed una polizza annuale furto. Una particolare polizza incendio e furto (massimali adeguati) sarà stipulata per ogni singola esposizione.

 
 

DISPOSIZIONI GENERALI

 
 

Art. 17

 
 

Tutto ciò che non è previsto dal presente Regolamento sarà deciso a maggioranza assoluta dai componenti la Commissione.

 
 

Art. 18

 
 

Il presente Regolamento, composto da 18 articoli, è proposto dalla Commissione ed approvato dal Consiglio Direttivo alpini di Treviso. Qualsiasi modifica apportata al Regolamento dovrà essere approvata dal C.D.S.

 
 


Via Tasso-Piazza Garibaldi Treviso - Tel. 0422 546161- Fax 0422 571837

Per informazioni: portellosile@libero.it